Bersagli in volo

Fino ai 18 anni la mia vita era solo la mia vita. Non avevo nessuna caratteristica che portasse gli altri a dire qualcosa su di me. Nulla che potesse essere giudicato, problematizzato. Il mio approccio alla vita non aveva nulla a che fare con gli altri, perché gli altri non vedevano nulla. Il mio dentro rimaneva chiuso e opacizzato dalla mia possibilità di scegliere ciò che avrei voluto fare vedere e sapere. Il paradosso, secondo me, della disabilità è che sei socialmente invisibile e visibile allo stesso tempo, e credo sia il paradosso di essere ciò che gli altri giudicano “diverso”. Uscire fuori, decidere di esistere implica essere pronti a tutto, per esempio ad affrontare ragionamenti di questo tipo:

“Hai il bastone perché ne hai bisogno o per farti guardare?”

“Va bene ma tanto ai maschi piace pensare di doverti salvare”

“Hai amici?”

“Non puoi viaggiare”

“Ti limita” (Io limiterei)

“Signorina non ho mai esaminato una persona come lei, mi trovo in difficoltà”

“Stai con lei perché hai l’istinto da crocerossina”

“É sicura che vuole guardare Io dopo di te, nell’altra sala danno Alla ricerca di Dori”

“Non potete fare niente” (con me non si può fare niente)

“Non è una vita normale” (la mia)

Imparare a contestualizzare, a dare la colpa all’ignoranza, rispondere è un’arte da dover allenare in continuazione. Allenarla per dare lezioni agli altri. La sensibilità a volte deve essere insegnata, l’egoismo malato dovrebbe essere scardinato, l’idea che la diversità sia sbagliata o limitante deve essere guarita. Tutti loro si sono girati, magari un po’ mortificati, si sono girati liberandosi. Però mi sono girata anche io e queste frasi, in certi momenti, ritornano ad essere bersagli in volo ai quali sparare nuovamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...